Green Fashion Lab

Il 5 Luglio, nella Sala Agorà del Centro San Gaetano di Padova, si è tenuta la sfilata delle collezioni Noize e Mutatio proposte da Confartigianato Imprese Padova.

Ad aderire al progetto “Green Fashion Lab”, realizzato grazie al contributo di Ebav, l’ente bilaterale per l’artigianato veneto, sono stati proprio i nostri studenti del corso Fashion Coordinator di Padova.

👉 Alessandro Sciacca, Chiara Capparotto, Eleonora Zorzi, Irene Tisato per il gruppo NOIZE e Elena Bresolin, Giorgia Cassani, Priscilla Grasso, Giorgia Michelon per MUTATIO.

𝗤𝘂𝗲𝘀𝘁𝗶 𝗶 𝗻𝗼𝗺𝗶 𝗱𝗲𝗶 𝗿𝗮𝗴𝗮𝘇𝘇𝗶 𝗰𝗵𝗲 𝗶𝗻 𝟮 𝗮𝗻𝗻𝗶 𝗱𝗶 𝗳𝗼𝗿𝗺𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝘀𝗼𝗻𝗼 𝘀𝘁𝗮𝘁𝗶 𝗽𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘁𝗶 𝗱𝗮 𝘇𝗲𝗿𝗼 𝗮 𝗲𝘀𝘀𝗲𝗿𝗲 𝗱𝗲𝗶 𝘃𝗲𝗿𝗶 𝗽𝗿𝗼𝗳𝗲𝘀𝘀𝗶𝗼𝗻𝗶𝘀𝘁𝗶 𝗱𝗲𝗹 𝗳𝗮𝘀𝗵𝗶𝗼𝗻.

I talenti creativi sono stati chiamati a realizzare una capsule all’insegna dell’ecosostenibilità, tema imprescindibile dei nostri giorni.

Un chiaro segnale che la moda può e deve cambiare, grazie al contributo di giovani – e preparati – creativi, in grado di (ri)dare vita a capi d’abbigliamento provenienti da tessuti riutilizzati.

L’iniziativa ha raccolto inoltre l’adesione del’eco-designer Tiziano Guardini in qualità di mentore nella prima fase del progetto e dell’azienda MAEBA International, grossista di tessuti di seconda mano, come fornitrice del materiale.

 

 

 

 

 

 

Torna su