Fashion sustaianbility manager

Fashion sustainability manager ( VALDAGNO VI )

IL PROFILO

La figura del «FASHION SUSTAINABILITY MANAGER» interagisce con clienti e fornitori, nazionali ed esteri. In azienda supporta l’ufficio stile, le funzioni di produzione, marketing e comunicazione.E’ una figura che conosce i materiali e i processi di produzione, le metodologie di gestione e i punti critici delle filiere di fornitura (dalle materie prime ai prodotti finiti). Interviene per ridurre gli sprechi (materiale, consumi idrici ed energetici), tutti gli impatti negativi sull’ambiente, (incluse le emissioni di sostanze inquinanti e clima alteranti) e per rendere più efficienti i processi di produzione. Si occupa di progetti che garantiscono il rispetto e la promozione dei diritti umani e del lavoro nelle filiere produttive nazionali e internazionali, contribuisce al coinvolgimento dei consumatori,  all’integrazione dei valori della sostenibilità nell’identità del marchio e a promuovere una visione di economia circolare.Conosce il dibattito internazionale sui temi della sostenibilità e dello sviluppo sostenibile, i sistemi e le etichette di certificazione ambientale e sociale, il linguaggio tecnico internazionale (in inglese) e ha capacità di dialogo, mediazione e teamworking.


AREE DI ATTIVITA’

PROGETTAZIONE DELLA SOSTENIBILITA’

GESTIONALE

Sistemi di gestione ambientale, investitori e finanza green, consumatori, comunità locali. Modelli di business circolari. Sistemi di Responsabilità Estesa del Produttore. Sistemi di tracciabilità e trasparenza.

TECNOLOGIA DEI MATERIALI

Classificazione e selezione dei materiali secondo le performances di sostenibilità: materiali tradizionali, innovativi, tendenze nell’evoluzione dei materiali, norme e leggi e certificazioni nei principali mercati internazionali.

TECNOLOGIA DEI PROCESSI MANUFATTURIERI

Gestione dei requisiti di sicurezza chimica di processi e prodotti, efficienza energetica, impronta ambientale di prodotto e organizzazione.

TECNICHE DI PROGETTAZIONE PER LA SOSTENIBILITA’ DELLA MODA

Design per la sostenibilità, lo Zero-Waste e l’economia circolare.

COMUNICAZIONE DELLA SOSTENIBILITA’

COMUNICAZIONE E REPORTING

Gli standard del reporting non finanziario e sulla sostenibilità, principi, linee guida e norme di autoregolamentazione della comunicazione e il marketing dei prodotti sostenibili.


INFORMAZIONI SUL CORSO

Durata: biennale.
Monte ore: 2000 ore di cui 1.200 ore di aula e 800 di tirocinio.
Titolo conseguito: Il superamento della prova finale, a conclusione del biennio, permette di conseguire il titolo di Tecnico Superiore del 5° livello EQF (European Qualification Framework).
Project Work: durante la seconda annualità i corsisti sono impegnati nella realizzazione di un progetto, eseguito in stretta collaborazione con una azienda e presentato in sede di esame finale.

Il corso è realizzato con la collaborazione di
Comune di Valdagno, Confindustria Vicenza, Confartigianato Vicenza, Fondazione Palazzo Festari

Possibilità di fruire della residenzialità agevolata (alloggio) per gli studenti fuori sede che
intendono soggiornare a Valdagno.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI SU QUESTO CORSO

Nome e Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Messaggio

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy - richiesto

Ai sensi del Regolamento Europeo 679/2016 - Art. 8 - Dichiaro di essere un maggiorenne privacy (età uguale o superiore ai 16 anni) - richiesto

Sede di svolgimento delle attività, referente/i, contatti e orari

Sede di svolgimento delle attività, referente/i, contatti e orari
IIS “Marzotto-Luzzatti”
VALDAGNO (VI), Viale G. Carducci 9

Marzotto SPA
VALDAGNO (VI), Largo S. Margherita 1

COORDINATORE: Giulio NARDON: giulio.nardon@itscosmo.it
ORIENTAMENTO: Alberto PENAZZI: alberto.penazzi@itscosmo.it