๐€๐ฅ๐ฅโ€™๐š๐ฏ๐ฏ๐ข๐จ ๐ข๐ฅ ๐ง๐ฎ๐จ๐ฏ๐จ ๐ฆ๐จ๐๐ฎ๐ฅ๐จ ๐ฉ๐ž๐ซ ๐ฅ๐š ๐œ๐จ๐ง๐ฌ๐š๐ฉ๐ž๐ฏ๐จ๐ฅ๐ž๐ณ๐ณ๐š ๐๐ข๐ ๐ข๐ญ๐š๐ฅ๐ž ๐œ๐จ๐งย Davide Dal Masoย ๐ฉ๐ž๐ซ ๐ญ๐ฎ๐ญ๐ญ๐ข ๐ ๐ฅ๐ข ๐ฌ๐ญ๐ฎ๐๐ž๐ง๐ญ๐ข ๐๐ž๐ฅ๐ฅ๐š ๐…๐š๐ฌ๐ก๐ข๐จ๐ง ๐€๐œ๐š๐๐ž๐ฆ๐ฒ ๐ˆ๐“๐’ ๐‚๐Ž๐’๐Œ๐Ž.

Fondazione ITS Cosmo รจ fiera di aver siglato un protocollo dโ€™intesa con Davide Dal Maso che consentirร  agli studenti di tutti i 25 corsi proposti dalla scuola di seguire il corso di Consapevolezza Digitale.

รˆ ormai innegabile lโ€™immersione di qualsiasi individuo nel mondo digitale, siamo Onlife, dove spesso i confini tra mondo reale e online non sono cosรฌ delineati. Its Cosmo confermando il trend di una continua volontร  di inserire strumenti innovativi nei suoi
percorsi, affida a Davide Dal Maso e al suo network di professionisti eticiย (Social Warning – Movimento Etico Digitale) il compito di dotare i nostri studenti di tecnica per relazionarsi in modo corretto e sicuro nel mondo online ma anche per muoversi ottenendo
successi, credibilitร  e rilievo con le aziende.

โ€œSiamo orgogliosi di essere il primo istituto in Italia a proporre questo percorso come elemento condiviso a tutti i nostri corsi. I nostri studenti acquisiranno strumenti avanzati per relazionarsi con le aziende in modo professionale e distinguersi anche nella loro vita
privata โ€œ afferma Andrea Rambaldi, presidente di Fondazione Its Cosmo.

โ€œ Andremo a trattare in modo completo la consapevolezza digitale, il proprio essere online e come gestire la propria immagine sul web, tra questi anche i rischi connessi alla propria reputazione online che arriva oggi a coincidere a volte con quella offline. Non mancherร 
lโ€™autopromozione, il sapersi comunicare e comunicare lโ€™azienda. Sono felice di prendere parte a un progetto che rappresenta una novitร  a livello nazionaleโ€ spiega Davide Dal Maso, imprenditore digitale, presidente del Movimento Etico Digitale.

 

Torna su